Most Popular


Learn How to Buy Your Evening Dresses
Set the budget first. You may still economically depend on your parents or you've already made money that's not in ... ...



Beppe Vessicchio, star del Festival di Sanremo: "Per me vince..."

Rated: , 0 Comments
Total hits: 4
Posted on: 02/08/19
Il maestro Beppe Vessicchio si confessa in un'intervista a Repubblica. Il maestro, oramai un'icona del Festival di Sanremo, ha rivelato a Silvia Fumarola che a Sanremo vive blindato nell'hotel Globo e che arriva al teatro Ariston attraverso un tunnel. "Non metto il naso fuori da qua" ha raccontato il maestro tra il divertito e l'affranto, consapevole che la sua notorietà sia un bene ma anche un problema per la sua vita a Sanremo. Il maestro è alla sua 25esima presenza all'Ariston ed è ormai considerato al pari di una star, forse anche più dei cantanti che si esibiscono sul palco. E sui social è ormai un trionfo, anche se lui non li utilizza. "La cosa carina è che non ho Facebook né Instagram. Non li frequento proprio. Il mio modo di essere social è offrire un caffè quando capita. Ma la cosa che mi colpisce è che sui social fanno il tifo per me i giovani, evidentemente mi vedono come un padre"."Ero consapevole che sarebbe stato un festival diverso. L' ultimo era presentato da conduttori televisivi. Claudio Baglioni è un musicista, sapevo che si sarebbe assunto le responsabilità, già dalle premesse: togliere l' eliminazione ha restituito dignità a chi partecipa". Un fatto importante e che è stato più volte ribadito da tutti gli ospiti e dagli osservatori della kermesse: la musica di nuovo al centro della scena. Musica al centro di un Festival che è anche televisione. E questi due mondi, spesso in competizione fra loro, sono stati uniti in maniera superba da questo festival diretto da un cantuatore come Baglioni. Secondo il direttore artistico, "la tv non è per forza mediocrità". Ed è un concetto che Vessicchio fa suo: "Ha ragione, la qualità porta qualità, Claudio in questo Sanremo ha messo elementi popolari e momenti musicali importanti. Penso al duetto di Giorgia con James Taylor, a Gino Paoli. E poi c' è lui, con le sue canzoni che fanno parte della storia di tutti". Il pubblico trans-generazionale unisce curiosamente Baglioni e Vessicchio che si trovano ad avere fan tra i giovanissimi e tra i più maturi.Il maestro Vessicchio, con un'esperienza da veterano alle spalle (che quest' anno accompagna Biondi, Elio e le Storie Tese e Ron ), si lascia andare facendo un suo personale pronostico su chi vincerà l'ambito trofeo. "Chi vince il festival?" gli domanda la giornalista di Repubblica. "Ermal Meta e Fabrizio Moro perché è una combinazione di ingredienti che piace. Poi ho trovato fantastica Ornella Vanoni, una voce unica".




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?